Sterlina in oro Elisabetta II (Diadema) del 2015 - Gran Bretagna

Sterlina in oro Elisabetta II (Diadema) del 2015 - Gran Bretagna

Con spedizione per $0.00

Descrizione

Sterlina in oro Elisabetta II (Diadema) del 2015 - Gran Bretagna

Dimensioni: mm. 22,05

peso effettivo: gr. 7,32

titolo oro: 917/°°°

quantità oro puro: gr. 7,32

anni di emissione: dal 2015

 

Le più moderne sterline d'oro sono state coniate a partire 1817. Quello fu l'anno in cui la riforma monetaria ha deciso che questa moneta d'oro britannica avrebbe sostituito la Guinea. La sterlina d'oro Sovrano è diventata legale nel Regno Unito con il valore nominale di una pound, ma in pratica queste monete d'oro sono considerate come lingotti d'oro, ricercate dagli investitori, collezionisti, appassionati di monete, e amanti della storia. Le sterline d'oro sono valutate in conformità con il prezzo spot dell'oro che cambia ogni giorno.

Tutte le sterline d'oro hanno caratteristiche standard per quanto riguarda il loro diametro, il loro peso, e la lega di cui sono fatte. Le monete d'oro hanno un diametro di 22.05 mm, un peso di 7.968 grammi, di cui 7,32 grammi di oro puro. Questo peso, che è l'equivalente di 113 grani ed è rimasto lo stesso fino ai giorni nostri, è stato fissato con il Coin Act del 1816 La moneta d'oro inglese ha 22 carati di purezza o 91,76 % di finezza ed il resto del 8,33 % è rame.

Per quanto riguarda il design di queste monete d'oro britannico note in tutto il mondo, si può affermare che sul rovescio è descritta l'uccisione mitica del drago di San Giorgio. Questo rovescio comune per le sterline d'oro è stato inciso da Benedetto Pistrucci. Sul dritto c'è il ritratto della regina Elisabetta II.

Queste monete d'oro inglesi non furono coniate solo nel Regno Unito. Tra le zecche che hanno prodotto le sterline d'oro c'è la Zecca di Londra che ha rilasciato queste monete tra il 1817 e il 1917, il 1925 e dal 1957 fino ai giorni nostri. Un'altra sterlina è quella di Melbourne che l'ha rilasciate tra il 1872 e il 1931, la Sydney Mint tra il 1855 e il 1926 , la Perth Mint tra il 1899 e il 1931, la Zecca di Bombay che l'ha rilasciate solo nel 1918, la Zecca di Ottawa tra il 1908 e il 1919, e la Pretoria Mint che l'ha rilasciate tra il 1923 e il 1932 ed è l' ultimo ramo di questa lunga catena. Le sterline d'oro emesso dalla Perth Mint hanno la caratteristica di portare un piccolo marchio di zecca P .

Le sterline d'oro sono internazionalmente riconosciute per il loro valore. Le monete d'oro sono stati in circolazione per molti anni e hanno riscontrato un grande interesse dal loro primo conio, in primo luogo come una forma di scambio monetario e poi come monete ricercate dai numismatici di tutto il mondo e desiderate dagli investitori per preservare il loro benessere.

Un fatto interessante circa le sterline d'oro è che erano gli elementi inclusi nel kit di sopravvivenza dei soldati che hanno combattuto durante la seconda guerra mondiale e anche per i soldati che parteciparono alla guerra del Golfo, nota anche come l'operazione Desert Storm. La ragione di ciò è il fatto che le sterlina d'oro sono state una forma di scambio monetario per più di 500 anni, con il riconoscimento internazionale.